iPost Too!

Home About Contatti

Perché anche io ho deciso di abbandonare IE6

IE6E’ ufficiale, da oggi anche “iPost Too” non sarà più accessibile da Internet Explorer 6. Una decisione un po’ sofferta, ma necessaria: mi son detto se YouTube ha deciso così, non vedo perché anch’io con il mio infinitesimale sito non debba fare altrettanto!

Piccolo passo indietro per chi non sa di cosa sto parlando, e per chi non ha idea di nulla che riguardi un computer! Dunque, Internet non è un programma, internet è una rete dove per entrarci è necessario usare un programma. Tutti i principali sistemi operativi hanno già integrato questo programma e in Microsoft Windows, solitamente si trova già incluso Internet Explorer che è un browser che per il solo fatto di essere già integrato con il sistema operativo più diffuso al mondo è il più utilizzato in assoluto, il problema è che non è affatto il migliore! Ora di Internet Explorer ce ne sono in circolazione almeno tre versione: la 6, la 7 e la 8. La versione 6, ancora utilizzata da molti navigatori, specie i meno smaliziati a cui per altro mi sto rivolgendo, è vecchia di quasi 10 anni, praticamente obsoleta ed è un vero e proprio ostacolo allo sviluppo di internet ed un vero pericolo per la sicurezza dei propri pc. Per chi volesse saperne di più, controllare la voce di wikipedia in merito.

Tornando a quanto dicevo prima, voglio spiegare in pochi punti perché ho deciso di non supportare più nè Internet Explore 6 né 7 (IE6 e IE7):

  1. Cattive figure. Ogni volta che davo il mio indirizzo a qualcuno, magari qualche docente universitario, rischiavo continuamente di fare una cattiva figura, perché se questo come è probabile utilizzava ancora IE6 avrebbe visto il mio sito nella sua versione peggiore, disallineato, senza alcun tipo di attenzione al design, insomma, una vera schifezza. Ora si renderà conto che il problema è suo! Aggiornati!
  2. Non ho IE6 o 7 da nessuna parte. Praticamente non ho più alcun computer con installato uno di questi browser, quindi in pratica non ho dove provare il mio design. Rendere il sito compatibile in questo modo è praticamente un’utopia.
  3. Non voglio limitare la mia creatività. Ci sono funzionalità ed elementi di design che semplicemente in IE6/7 non si possono implementare. Non vedo perché dovrei limitare la mia creatività solo per la retrocompatibilità, essendo però a mia volta obsoleto in termini di innovazione. Se devo sacrificare qualcuno, sacrifico chi è obsoleto, non i nuovi browser!
  4. Contribuire allo sviluppo della rete. Finché la gente continuerà ad utilizzare IE6 lo sviluppo della rete sarà sempre più lento, e finché i webmaster continueranno a supportarlo la gente non sentirà mai l’esigenza di aggiornare. Io nel mio piccolo non voglio essere complice di tutto ciò! Consiglio ad ogni altro blogger o webmaster di fare altrettanto. I Browser sono gratuiti, aggiornare non costa niente e soprattutto software come Google Chrome funzionano anche su macchine vecchie. Non vedo perché la gente non dovrebbe aggiornare….

In definitiva il punto 4 è secondo me il più importante in assoluto! Chi cercherà di entrare in ipost2.com con uno di questi browser sarà invitato (gentilmente!) ad aggiornarsi. Questo è come appare il sito con questi browser:

PostKicker per IE6/7

3 Commenti

Lascia un commento

Iscriviti

Segui «iPost Too!»

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti ad iPostToo e non perdere neanche un post!

Unisciti a 445 altri iscritti